L’adesione alla Federazione prevede il pagamento di una quota iniziale di 1.000 euro per le spese di classificazione dei consorzi.

La somma sarà interamente restituita in caso di esclusione.

I motivi di esclusione sono oggettivi, determinati dal rating, dalla maggiore presenza nei territori e dal numero di lavoratori impiegati presso le stazioni appaltanti.

Per maggiori informazioni:

Tel. +39.06.45 61 85 50

e-mail: segreteria@integrazionedigitale.it

 

 

* Al momento FID non ha ancora ottenuto il riconoscimento da parte delle competenti autorità (Prefettura). Proprio le nuove adesioni, che andranno anche ad incrementare il patrimonio sociale, consentiranno di richiedere ed ottenere il riconoscimento della personalità giuridica per iniziare ad attuare gli scopi statutari.